CORONAVIRUS: 5 mosse per igienizzare lo smartphone

E' l'oggetto più utilizzato nell'arco della giornata e soprattutto entra in contatto con il viso e le mani!

In molti si chiedono se il virus possa attecchire sugli oggetti e quindi infettare la casa e le persone che la abitano.

Il Ministero della Salute si è espresso a riguardo, affermando che non si hanno ancora risposte certe circa la sopravvivenza del virus su superfici ed oggetti ma certamente è possibile inibirne la capacità di contagio utilizzando disinfettanti. Per questo è consigliato detergere spesso tutto ciò che viene utilizzato frequentemente.
Cosa vi è di più ‘’toccato’’ del cellulare? A questo proposito ecco 5 consigli utili da seguire:

  1. Spegnere il cellulare e non attaccarlo al caricatore.
  2. In uno spruzzino creare una soluzione composta al 50% da acqua e 50% da alcol
  3. Inumidire un panno monouso e passarlo su tutto il cellulare
  4. Con un nuovo panno monouso, asciugarlo
  5. Gettare i panni utilizzati ed accendere il telefono.

Per garantire la salubrità del cellulare, l’operazione andrebbe ripetuta una volta al giorno.
Ricordiamo però che, il miglior modo per evitare il contagio, è stare a casa!
 

Stiamo cercando il dentista giusto per te

Solo qualche secondo, grazie...